Trofeo Italia

17 Ottobre 2016

Misano 16 ottobre 2016 (4)

Scritto da Moto Club Racing Terni
Visite: 1324

Trofeo Italia Motorrad Cup - Misano Circuit - 15/16 ottobre 2016

Trofeo Italia Motorrad Cup - Misano Circuit - 15/16 ottobre 2016

Nella Motorrad Cup i conti si sono chiusi a Misano questo fine settimana. Un week end condizionato dal meteo che ha complicato le libere del venerdì e le crono del sabato, vanificando qualsiasi tentativo di raggiungere un set up completo. I piloti sono scesi in pista la domenica su un nastro d'asfalto perfettamente asciutto e con un set up costruito più sulla loro esperienza che sulle reali caratteristiche del tracciato.

Con la classifica ancora aperta era scontato che Stefano Marcaccioli (29) Team Nextor Race, leader assoluto, non potesse sentirsi completamente al sicuro ed infatti Tiziano Traini (72) Team Sisma Racing non si è fatto attendere. L'ascolano è partito bene anticipando Marcaccioli, pole man, ed è rimasto in  testa fino alla fine.

 

 

 

Il pilota perugino, a cui bastava un terzo posto per vincere il titolo, si è dovuto confrontare con Fabio Gaspari (31) Team Sisma Racing che è riuscito ad anticiparlo di pochi decimi sulla linea del traguardo. Quarto Marco Passarelli (4) Team Crazy Old Man, quinto Armando Iannuzzo (557).

Stefano Marcaccioli....sono felice di aver vinto il titolo assoluto, una bella stagione ricca di soddisfazioni che voglio condividere con tutta la mia famiglia. Ringrazio il mio team il Nextor Race di Perugia ed in particolare il mio preparatore Daniele Barcaccia (della storica officina Palma) e soprattutto Massimo Gattobigio patron del Team. Ho preferito pensare alla classifica finale piuttosto che alla gara, anche se devo dire che con Gaspari non ci siamo di certo risparmiati. Mi sono molto divertito, complimenti al Moto Club Racing Terni per l'organizzazione della Motorrad Cup. 
Tiziano Traini....chiudere la stagione con una bella vittoria di gara fà sempre piacere. Mi rimane il rammarico di aver perso la prova del Mugello per via del sisma che ha colpito la mia regione, 25 punti che alla fine hanno pesato e non poco nella corsa al titolo. La seconda posizione assoluta in classifica finale  mi ripaga comunque dei sacrifici fatti durante l'anno. Ringrazio tutto lo staffa del mio team, il Sisma Racing, e il mio Club l'Enzo Ameli di Ascoli Piceno. Ciao a tutti....Enjoy!!!!  

Marcaccioli

  

Youtube Channel

Youtube Channel

Video intervista a Francesco Amati

Amati

Video intervista a Giampiero Manzi

Manzi

Video intervista a Cristian Radaelli

Redaelli

top